PROMUOVERE LA RESPONSABILITÀ SOCIALE

In SanDisk, l'integrità senza compromessi è alla base della nostra azienda Ci ispiriamo a standard riconosciuti a livello internazionale per promuovere la responsabilità sociale. Dalle politiche sul lavoro e sulla catena di approvvigionamento alla salute e alla sicurezza sul lavoro, poniamo sempre le persone al primo posto.
 

Dignità e rispetto

Che si tratti del nostro stesso personale o dei soggetti che danno vita alla nostra catena di approvvigionamento, lavoriamo con grande impegno per garantire che le persone ricevano sempre un ottimo servizio. Crediamo nella retribuzione equa e vietiamo il lavoro forzato, vincolato, coatto, involontario o minorile, la schiavitù e il traffico di esseri umani. Incoraggiamo inoltre una comunicazione aperta con la dirigenza e rispettiamo i diritti dei dipendenti di associarsi liberamente e volontariamente secondo le proprie scelte, senza molestie e intimidazioni.

Evitare l'uso dei minerali di guerra

SanDisk sostiene gli standard di settore volti a eliminare l'uso di tungsteno, stagno, tantalio e oro (minerali di guerra) provenienti da miniere illegali della Repubblica Democratica del Congo (RDC) o di Paese limitrofi che finanziano o avvantaggiano direttamente o indirettamente gruppi armati. Di conseguenza, abbiamo creato, e stiamo implementando, una politica aziendale che richieda ai nostri fornitori di adottare e implementare una politica analoga in materia di minerali di guerra, e di condurre regolare due diligence ed effettuare le comunicazioni necessarie. Come membri della EICC (Electronic Industry Citizenship Coalition), collaboriamo con gruppi di settore quali la Conflict-Free Sourcing Initiative (CFSI) per sviluppare e implementare standard, strumenti e pratiche. Ad oggi, SanDisk ha compiuto progressi significativi. È stata infatti riconosciuta dall'Enough Project, un'importante organizzazione non governativa (ONG), come la più evoluta azienda nel settore dell'elettronica e si è classificata al terzo posto assoluto nella Relazione annuale Enough Project per il 2012. Abbiamo adottato l'utilizzo del modello EICC GeSI volto a identificare le fonderie/raffinerie che potrebbero utilizzare minerali di guerra per la realizzazione dei prodotti SanDisk. Le fonderie/raffinerie identificate dai nostri fornitori ed elencate come conformi o approvate dalla CFSI, sono elencate qui di seguito.

Garantire un luogo di lavoro sicuro

La salute e la sicurezza dei dipendenti è di primaria importanza in SanDisk. Lavoriamo diligentemente per ridurre al minimo l'esposizione dei dipendenti a potenziali pericoli di sicurezza attraverso controlli ingegneristici e amministrativi, utilizzo di dispositivi di protezione individuale e manutenzione preventiva. Adottiamo un approccio proattivo per affrontare situazioni potenzialmente pericolose e implementiamo controlli volti a ridurre le probabilità che si presentino e il relativo impatto.

Per saperne di più:

Politica SanDisk sui minerali di guerra (PDF)
Elenco delle fonderie/raffinerie SanDisk-CFSI (PDF)
Segnalazione delle violazioni all'etica (PDF)
Codice di condotta aziendale globale di SanDisk (PDF)
Dichiarazione di SanDisk sul Transparency Supply Chain Act della California (PDF)
Certificazione OHSAS 18001 per i semiconduttori SanDisk a Shanghai